E’ nata Shibumi FloatingLab ETS

Un anno fa non sapevamo come sarebbe andata l’ennesima sfida da affrontare FloatingLab, non sapevamo bene cosa saremmo riusciti a fare, sapevamo solo di avere tanta energia e voglia di provare a far nascere qualcosa di interessante. A distanza di un anno dalla nostra partenza siamo super felici e orgogliosi della veste che il laboratorio ha preso.

Questa estate abbiamo deciso di far diventare FloatingLab un’associazione no profit, per dare una veste più formale a: ricerca, divulgazione e comunicazione che oramai da un anno riempiono le nostre giornate a bordo, le nostre pagine social e i nostri inteventi nelle scuole e non solo.

Fare ricerca, raccogliere dati, entrare nelle scuole, montare video e gestire la comunicazione social, nonostante le spese siano contenute, richiede tempo, molto tempo e il tempo ha un valore.

Sono molte di più le cose che vorremmo raccontare e condividere con voi, non solo sulla vita di tutti i giorni, ma anche raccontare il mondo di chi vive il mare, di chi viaggia, e di chi nonosatante le difficoltà non smette di seguire i propri sogni e condividerli.

Per offrirvi tutto questo abbiamo bisogno anche di voi, per questo abbiamo aperto una pagina dedicata alla donazione all’associazione.

Viviamo in modo semplice, siamo oculati nella gestione dei nostri risparmi e soprattutto avete conferma ogni giorno che cerchiamo di fare il più possibile con le nostre mani senza dovere così gravare sul portafoglio. I soldi raccolti saranno utilizzati per tutto ciò che ci possa permettere di proseguire nel nostro viaggio, dalla manutenzione di Shibumi, alla gestione degli imprevisti che in quanto tali non sono preventivabili.

Possibile anche donazione con bonifico IBAN: IT02M0301503200000003156217

Ecco alcuni esempi di come abbiamo utilizzato i soldi delle donazioni fatte

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU AL NOSTRO PROGETTO?

RICEVERAI PER MAIL UNO SPECIALE RINGRAZIAMENTO

Questo mese una speciale pagina del

nostro diario di bordo!!!