Non sono le persone che fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone

Ciao siamo la famiglia Barberis! Da anni, 17 per l’esattezza, ogni estate ci trasferiamo uno o due mesi in barca. Prima eravamo soli, poi si sono aggiunti uno alla volta i nostri 3 figli e alla fine anche il cane. Abbiamo macinato miglia e miglia in Italia e da 5 anni stiamo esplorando il mare Greco, Ionio ed Egeo. Pensiamo che questa sia solo una speciale palestra per prepararci al grande mare, I grandi mari: gli oceani! Abbiamo il mare nel DNA, Stefano ha imparato come assecondarlo con la vela grazie alle scuole di Les Glenans. Io per vocazione o per amore mi ci sono avvicinata in punta di piedi anno dopo anno. Sentiamo però che questo non è più abbastanza, vogliamo provare a testare uno nuovo stile di vita. C’è chi lo chiama downshifting, chi proclama un perentorio “basta, cambio vita!”, chi lo fa per fuggire o chi per ritrovare se stesso; c’è chi cerca un contatto primordiale con madre natura o chi un equilibrio con gli elementi. E per noi? Per noi è un po’ il mix di tutto questo. L’idea è di girare intorno al mondo con la nostra famiglia al completo, non sappiamo ancora per quanto, saranno gli eventi a decidere per noi…ma prima di tutto l’importante è partire, poi per il ritorno ci penseremo.


UNA GIORNATA A BORDO

IL PROGETTO

Stiamo sviluppando il progetto: “Floating lab” una sorta di laboratorio galleggiante, seguito dai nostri figli, dove non solo faremo analisi scientifiche delle acque dei vari mari che navigheremo, ma con loro elaboreremo anche il parallelismo vita di mare – vita terrena, quanto l’uso intelligente delle risorse, l’ottimizzare gli sprechi e gli scarti, uno stile di vita che possa essere da esempio agli amici di terra. Non serve andare a vivere tutti su una barca per sensibilizzarsi, ma se ognuno si comportasse a casa come a bordo, un piccolo passo potrebbe essere fatto per avere un mondo migliore. Se hai delle idee e vuoi partecipare al nostro progetto scrivici!

CE LA FAREMO?



Come decidere QUANDO partire? Innanzitutto si parte quando è tutto pronto, ma visto che noi pronti fisicamente e psicologicamente non lo saremo mai, abbiamo deciso di darci una data, giusto per avere un’ansia in più! Il 5 luglio non è una data casuale, il 5.7.08, io e Stefano ci siamo sposati, da lì era partito il nostro viaggio per una vita insieme. Il prossimo 5 luglio 2020 sarà l’inizio di un nuovo viaggio non più da soli , porteremo con noi la valigia che abbiamo riempito in questi anni: TRE figli e un labrador. Questa partenza segnerà l’inizio di una nuova vita, di nuove avventure, tante sfide, equilibri da rivedere ed emozioni da vivere…e se comunque per qualsiasi motivo non dovessimo riuscire a mollare gli ormeggi, sarà comunque l’inizio di qualcosa di nuovo, perchè la macchina del viaggio parte già quando un viaggio lo si sogna.



SEGUITE LE NOSTRE AVVENTURE SU INSTAGRAM e FACEBOOK sailing_shibumi