il tempo

…si, lo so, il blog estivo è fermo ad agosto, dovrei concluderlo, ma mi manca il tempo…il tempo, questo maledetto termine: tempo! Una parola astratta ma che ti tocca in continuazione, ogni giorno, ogni istante, in ogni centesimo di(more…)

pano kofounissa

La navigazione è breve e tranquilla così i bambini giocano a progettare navi e barche, noi navighiamo sereni a vela, ma stiamo in allerta perché tra queste isole l’intensità del vento può cambiare in modo repentino. La baia di(more…)

La banda dei bigoli liberi

Ancora a 200 m dalla spiaggia, telo, maschere e senza troppe chincaglierie scendiamo a terra. Rosse rossastre, mare turchese, ciottoli e scogli, sentieri che si perdono tra gli ulivi; una tenda fa ombra all’ingresso di una piccola grotta tra(more…)

Le chiappe di Dimitri

Una barca si sporca, molto e velocemente, soprattutto con tre bambini a bordo…e un cane. Non esiste lavatrice e lavastoviglie e nemmeno l’aspirapolvere. Per fortuna vestendoci solo con un costume i vestiti da lavare sono pochissimi, giusto le mutande(more…)

Incontri speciali

Schoinoussa A volte ho l’adrenalina e la fretta di fare una foto illudendomi che con quello scatto rapido e fugace io possa anche immortalare l’emozione che provo in quell’istante. È proprio questo il motivo per cui rivedendo a distanza(more…)

I nostri primi 46 nodi

Lasciamo Santorini. Il nostro ormeggio e la cresta bianca della caldera sfumano alle nostre spalle, prua verso nord: direzione Ios. La finestra di vento clemente stava per finire, era giunto il momento di cercare riparo per i giorni a(more…)

Folegandros amore e passato

Cicladi, agosto 2002, 17 anni fa, bella, magra, una 4° soda stretta dentro una canotta bianca, shorts di jeans su gambe magre tornite da ore e ore di aerobica, ignara dell’avvenire, senza aspettative, ne sulla vacanza, ne tantomeno sulla(more…)