Parte o non parte?

31 luglio 2017 Siamo decisamente stremati, il nostro destino adesso è nelle mani di un elettrauto, si, perchè Nello è meccanico e si occupa di meccanica, ma poi il motore chi lo fa partire senza collegarci la parte elettrica????(more…)

la provvidenza aiuta

17 luglio 2017 …ecco tutto quello raccontato prima succedeva due giorni fa…. Da domani 18 luglio la sottoscritta ha affittato una villazza con piscina privata in cui trascorrerà 5 giorni con i propri figli, lontana da sentine, oli di(more…)

lo sbrocco

Ultimamente i discorsi tra me e Ste si riduco a – vai a comprarmi il terminale della batteria – chiedi se è arrivato il frigo- svuota la calavele – dimmi se si muove questo cavo – mi passi il(more…)

l’accampamento

martedi 11 luglio 2017 ore 15:00 Ionion Marineok ce l’ho fatta, spero. Finalmente dopo 11 giorni 5 ore e qualche minuto che sono arrivata in terra ellenica, riesco a trovare quel momento di apparente pace di cui avevo bisogno(more…)

i duri lavori

Ad aprile 2017 abbiamo approfittato delle vacanze pasquali per tornare da Shibu, Prima le abbiamo messo addosso gli occhi, ora era il momento di metterci le mani! Eravamo andati a Preveza col Poppies, il camper del nonno Orste; in(more…)

ecco com’è iniziata

Shibumi e Ezechiele, due nomi propri, uno di cosa, uno di persona; uno femminile, l’altro maschile.
Shibumi è una barca, una signora barca, Ezechiele invece è un bambino mai nato.
Shibumi una barca cercata, Ezechiele un bambino aspettato. Shibumi è nei nostri pensieri quotidiani, Ezechiele ha preso posto nel nostro cuore, con gli altri.